Fortitudo: il nuovo lungo sarà Henry Sims

HENRY SIMS È UN NUOVO GIOCATORE DELLA FORTITUDO!! Fortitudo Pallacanestro è lieta di comunicare di aver raggiunto un accordo con l’atleta Henry Sims. Nato a Baltimora il 27 marzo del 1990, centro di 208 cm, Sims trascorre i suoi quattro anni di college a Georgetown, mettendosi in luce nel suo anno da senior segnando 11.6 punti con 6 rimbalzi e 3.5 assist di media e venendo incluso nel terzo quintetto ideale della Big East. Al primo anno da pro in D-League con gli Erie Bayhawks, Sims ottiene la chiamata all’All-Star Game della Lega e un primo assaggio di NBA (2 gare con i New Orleans Hornets), prima di chiudere l’annata nelle Filippine, ai Petron Blaze Boosters. Nel 2013 firma con i Cleveland Cavaliers, con i quali colleziona 20 presenze, per poi passare a febbraio ai Philadelphia 76ers, dove parte in quintetto in 26 gare e mantiene una media di 11.8 punti, 7 rimbalzi e 2 assist a partita. Sempre a Philadelphia, Sims gioca anche nella stagione 2014/15, viaggiando ad una media di 8 punti e 5 rimbalzi. Nel 2015/16 riparte dalla D-League con i Grand Rapids Drive, guadagnandosi a febbraio una nuova chiamata in NBA, da parte dei Brooklyn Nets. In 14 gare giocate, Sims mantiene una media di 6.5 punti e 5.1 rimbalzi catturati. Nel 2016, Henry si trasferisce in Cina per 11 partite (22.4 punti con 11.6 rimbalzi di media), prima di tornare in D-League con i Salt Lake City Stars. L’approdo in Europa e nella nostra serie A avviene nella stagione 2017/18. Con la maglia della Vanoli Cremona, Sims gioca 33 partite, viaggiando alla media di 11.3 punti e 6.5 rimbalzi.
L’ultima stagione agonistica, Sims la disputa da trascinatore e, in diversi frangenti, da dominatore con la maglia della Virtus Roma. Nel girone ovest della serie A2 (in 28 partite giocate), Sims segna 19,4 punti di media, conditi da 11,3 rimbalzi, 1,9 stoppate e 1,6 assist.
Lo stesso pubblico della Fortitudo ha già avuto modo di vederlo all’opera nella recente finalissima Playoff di A2, al termine della quale Sims è stato nominato MVP del doppio confronto tra Fortitudo e Virtus Roma. 20 i punti segnati nel match di andata giocato al PalaLottomatica, 31 i punti messi a segno nel ritorno disputato al PalaDozza lo scorso 1 maggio.
Henry Sims è giocatore dotato di grande forza, efficienza e atletismo in entrambe le metacampo. Qualità che hanno portato la Fortitudo a puntare con decisione sul miglior rimbalzista e stoppatore (e tra i principali realizzatori) dell’ultimo campionato di serie A2.
Henry Sims tornerà quindi a giocare (a due anni di distanza) nel massimo campionato italiano, indossando i colori biancoblu dell’Aquila!
Da parte di tutta la grande famiglia della Fortitudo: BENVENUTO HENRY!!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Andrea Fanti

Nato nel 2002, studio al Liceo Copernico di Bologna. Appassionato di calcio fin da piccolo seguo il Bologna da quando ho 5 anni, il basket è entrato nella mia vita un po' dopo, quando avevo 9 anni che ho iniziato a praticarlo. Oggi sono abbonato sia a Bologna che a Fortitudo. A Novembre mi è arrivata la proposta di entrare a far parte della redazione di BOLaround ed ho accettato subito, da quel giorno mi occupo di Fortitudo e qualche volta di Virtus scrivendo e presenziando ai post partita casalinghi.

Lascia un commento