Bologna: un punto basta ancora per la permanenza in A?

Se si dovesse associare il tempo meteorologico alla partita del Bologna questa sera, le pesanti nubi sul Dall’Ara non sarebbero per niente di buon auspicio. Non per la difficoltà in se della partita, dato che di fronte ci sarà un Parma che non vince da 8 turni (l’ultima vittoria risale allo scontro con il Genoa), ma dalla corsa salvezza che si fa sempre più dura e soprattutto affollata.

Infatti, non basta solo guardare4 ai propri risultati ma è inevitabile dover buttare un occhio a quello che l’Empoli sta facendo. Infatti la vittoria dei toscani a Genova contro i blucerchiati, ha accorciato ancor di più la classifica. Genoa, Udinese, Bologna, Parma e da ieri anche la Fiorentina, forse la squadra meno in forma del torneo al momento. Ben 7 squadre raccolte nell’arco di 5 punti, con 2 partite alla fine del campionato.

Diventa quindi uno spartiacque importante, la partita contro il Parma, per allontanarsi il più possibile da una lotta che non permette passi falsi. Ecco quindi che un solo punto, in caso di pareggio, non accontenterebbe più di tanto nessuna delle due squadre. Avere 3 punti in dote al termine della partita significherebbe trovarsi a 2 giornate dalla fine con un bottino di 5 punti sulla terzultima, non un abisso, ma un discreto cuscinetto di punti da gestire.

Le questioni di campo, però, sono tutt’altra cosa rispetto alla classifica cruda. Infatti il Bologna approccia questa partita, con molti giocatori che dovranno seguire la partita dalla tribuna, dopo il concitato finale di Milano.

Con le assenze di Poli, Sansone e Dijks, Sinisa avrà delle scelte di formazione quasi obbligate. In porta Skorupski, in difesa a 4 MBaye, Danilo, Lyanco Krejci più di calabresi per il ruolo da terzino. In mediana Dzemaili e Pulgar a supporto di Orsolini, Soriano, Palacio e Destro, in forte ballottaggio con Santander.

Il Parma risponde con Sepe, Gazzola, Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Dimarco ,Rigoni , Scozzarella , Stulac, Gervinho e Ceravolo

Fonte foto: Instagram Bologna News

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lorenzo Bignami

Tifoso di Virtus e Bologna, seguo i rossoblù da quando ne ho memoria, sempre abbonato in Bulgarelli. Sono inoltre addetto stampa della Salus Pallacanestro Bologna e collaboro con Concretamente sassuolo da diversi anni

Lascia un commento