Le parole di Mihajlovic, Soriano e Orsolini dopo l’exploit contro l’Empoli

Missione compiuta per il Bologna! 3-1 casalingo rifilato all’Empoli e la salvezza si concretizza sempre più. +8 in classifica sugli azzurri toscani. Riviviamo la splendida vittoria con le parole dei protagonisti Mihajlovic, Soriano e Orsolini.

Mihajlovic– “Siamo molto vicini al traguardo, è bello condividere queste emozioni coi tifosiLa squadra è matura, giochiamo a calcio e non abbiamo paura. Senza esser stati forti caratterialmente tutto questo non sarebbe stato possibile. Abbiamo otto punti di vantaggio ma ora dobbiamo andare a Milano con l’idea di vincere. Dobbiamo tenere le mani sul manubrio. Se riusciamo a salvarci avremo fatto un miracolo. Tre mesi fa nessuno poteva aspettarsi questo. Andremo a Milano a fare la nostra partita.”

Soriano– “Sapevamo che l’Empoli sarebbe venuto qui a giocarsela, vincere così è ancora più bello. Abbiamo fatto delle grandi partite ultimamente, godiamoci questo momento anche se matematicamente non siamo ancora salvi. Vinciamo contro il Milan, poi penseremo a festeggiare. Sia io che Sansone ci stiamo trovando molto bene a Bologna e vorremmo rimanere.”

Orsolini– “È stata una delle partite più emozionanti da quando sono a Bologna. Il mister ci ha dato consapevolezza nei nostri mezzi e nelle nostre capacità. Sono contento, ho trovato continuità, do sempre il massimo.”

Fonte immagine in evidenza: bolognafc.it

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Pasquale Laffusa

Interessato sin da piccolo al calcio, esplode l‘amore per il Bologna con il campionato di B che porterà alla promozione. A 9 anni è subito abbonamento, da quel giorno lo rinnoverò orgogliosamente ogni anno a prescindere dalla squadra allestita. Cresciuto a pane, Lanna,Zenoni e Coelho da un paio di anni ho l’hobby della scrittura sul Bologna. Appassionato anche di calcio inglese e in particolare di Everton.

Lascia un commento