Una salvezza nell’uovo di Pasqua

La riconoscete la curiosità irrefrenabile che assale un bambino davanti alla carta da spacchettare? Quel dualismo tra soddisfazione e delusione che vive di speranza fino all’apertura. E a Pasqua, come ben sappiamo, la sorpresa è doppia: quella della cioccolata accompagnata dall’irrinunciabile sorpresa. Nel calcio, in fin dei conti, la struttura è un po’ la stessa. Si infiocchettano le partite con parole e aspettative, si urlano le emozioni durante il periodo di gioco che dura qualche tempo in più di uno scarto da uovo pasquale e, alla fine, si riconosce la sorpresa, all’altezza o meno delle previsioni.

Reduce da una vittoria che ha, forse, superato le aspettative lasciando, per prestazione e momenti salienti, addirittura incredulità e interrogativi, il Bologna si è regalato una domenica pasquale alleggerita da tensioni dal retrogusto di retrocessione. E se, il cioccolato assaggiato ha lasciato indubbiamente soddisfatto lo spettatore presente e l’addetto ai lavori, l’uovo potrebbe ancora conservare un’ennesima sorpresa.

L’Empoli arriva al Dall’Ara per una partita che, in aspettative, per l’appunto, ha tutta l’attrattiva della lotta per non retrocedere. Se i rossoblù guardano l’avversario da qualche piano sopra è, infatti, soltanto grazie a come, nell’ultima giornata, tutto è girato per il verso giusto. Sì perché fino ad allora nessuna delle due squadra aveva dimostrato di meritarsi più o meno dell’altra la permanenza nella massima serie. Nella vigilia di Pasqua, però, il Bologna ha gareggiato con grinta e coraggio e ha sfoderato una prestazione che, tra gli inciampi altrui, ha significato quintultimo posto e rimessa in discussione delle pretendenti alla massima serie.

Siamo quasi agli sgoccioli di un campionato partito in salita e, poi, raddrizzato, che nella lotta retrocessione ha fatto riaccendere lo spirito competitivo di città, tifosi e giocatori. Il Bologna che sembra aver ritrovato il gioco, non solo bello ma efficace, e la complicità del gol in un attacco tuttocampista, si appresta a confermare le buone impressioni, per conquistare un obiettivo che è sempre più vicino.

(Fonte immagine in evidenza: pagina Facebook Bologna Fc)

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento