Le pagelle Bologna: Pulgar imprescindibile, Orsolini funambolo.

Per la 33 esima, il Bologna ospita la Samp in piena lotta per un posto europeo. Secco 3-0 dei felsinei con cui stendono i blucerchiati portandosi a +5 dalla zona retrocessione

Skorupski: Poco impegnato, si gode un pomeriggio di sole. Quando, nel finale la Samp si fa sotto più insistentemente, appoggia la crema solare e si fa trovare pronto. 6


MBaye: si limita come al solito alla semplice fase difensiva senza sgroppate, limitandosi al suo compitino. 6


Danilo: Gestisce bene la difesa insieme ai compagni di reparto senza sbavature, chiudendo sempre con i tempi giusti. 6


Lyanco: Prova da leader, annulla un cliente ostico come Quagliarella, non dandogli la possibilità di girarsi. 6.5 (Dal 88′ Helander: s.v)


Krejci: Oggetto del mistero ad inizio match. Parte un po’ contratto, con  però la licenza di supportare Sansone in fase di spinta. Ottimo il cross nel finale per il gol di Orsolini. 6.5


Dzemaili: Gli viene annullato un eurogol in avvio poi aiuta Pulgar nella gestione del centrocampo, di cui si assicura le chiavi. 6 (Dal78′ Poli: Staffetta con Blerim che può cosi tirare il fiato. Bravi a non farsi ammonire dato che era diffidato. S.v)


Pulgar: Sicuramente è uno dei giocatori più in forma del campionato, con una media gol da attaccante. Con Sinisa, il suo rendimento è migliorato e con lui tutta la squadra. Parte malino, con molte imprecisioni, poi una traversa su punizione da cui nasce il primo gol e un incredibile rete su punizione. 8


Sansone: La voglia di far gol c’è e si vede. Si fa trovare sempre nel vivo dell’azione, ma negli ultimi metri fatica a battere l’uomo ed essere pericoloso. 6


Soriano: Se vogliamo trovare qualcuno tra i peggiori del Bologna, noi scegliamo l’ex Toro. Spreca tanto e alle volte è decisamente impreciso, leggermente fuori dall’ingranaggio offensivo. 5.5 (Donsah: Scampoli di partita per uno spento Soriano. S.v)


Orsolini: Gol in volee e pericoli continui per Audero, quando decide di puntare l’uomo. Oltre alla fase offensiva, si sta prodigando anche in fase di copertura. 7


Palacio: Tanta energia al servizio della squadra per un “ragazzetto” di 36 primavere. Collabora con i compagni mandando nei matti prima Andersen e poi Tonelli. Manca il gol, che meriterebbe per l’impegno prodigato al servizio degli altri. 6

Foto: Profilo Instagram Bologna

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lorenzo Bignami

Tifoso di Virtus e Bologna, seguo i rossoblù da quando ne ho memoria, sempre abbonato in Bulgarelli. Sono inoltre addetto stampa della Salus Pallacanestro Bologna e collaboro con Concretamente sassuolo da diversi anni

Lascia un commento