Pagelle Bologna. Sansone sottotono, strepitoso Skorupski

Dalla partita di Firenze, in una piovosa Domenica di Aprile, il Bologna torna a casa con un punto, che in chiave salvezza è importante

Skorupski: Un paio di salvataggi che aiutano il Bologna a stare in partita. Non impeccabile nelle uscite alte, ma trasmette sicurezza ai compagni. 7

MBaye: Perde sistematicamente il duello con gli esterni della Fiorentina che si invertono spesso e volentieri. 5.5

Lyanco: Bene negli interventi aerei, anche se a volte tergiversa un po’ troppo in caso di pressione. 6

Danilo: Deciso e ruvido negli interventi, ma sempre pulito. Aiuta spesso i compagni raddoppiando. Poco efficace però la difesa su Chiesa, deve ringraziare Skorupski. 6

Dijks: Mezzo punto in meno per l’ingenuità del cartellino giallo che lo costringerà al forfait contro la Samp. Ottime le sue chiusure e buona anche la spinta offensiva. 6

Poli: Buono l’inizio, ma si perde appena il fiato inizia a calare. Finché ne ha però produce gioco. 6 (Donsah: Rivela Poli stravolto, andando ad infoltire la mediana senza sbilanciare il Bologna. 6)

Pulgar: Partita tutt’altro che facile per lui, con i centrocampisti viola a pressarlo sin da subito, per impedirgli la regia. Si adatta a mediano, ma non è il suo ruolo. 5 (Dzemaili: prende il posto del cileno per provare a dare una svolta al match, limitandosi però a contenere le manovre viola. 6)

Orsolini: Le intenzioni ottime ci sono tutte, ma spesso perde tempo nel saltare l’uomo e conclude poco. Inizia dialogando bene con Palacio, poi pian piano sparisce. Ghiotta l’occasione a porta vuota nel finale, ma spara addosso a Lafont. 5.5

Soriano: Del pacchetto avanzato è sicuramente il più propositivo e attivo, anche se i suoi compagni non lo supportano adeguatamente. 6

Sansone: Decisamente il peggiore del Bologna. Pochi i dribbling riusciti, non inventa nulla ed è poco pericoloso in fase offensiva. Periodo decisamente opaco per lui. 5

Palacio: Anche lui molto in difficoltà nel creare manovra, offrendo solo delle sponde per gli inserimenti degli esterni che però non le sfruttano. Riceve molti palloni sull’esterno, senza poter crossare con l’area sgombra dai rossoblu. 5.5 (Santander: Anche lui veramente ingenuo nel prendere un giallo in una zona dove non serviva, e sarà costretto a saltare la prossima. Con lui il Bologna riesce ad uscire dal calo che aveva avuto. 6)

Fonte foto: Instagram Bologna

  • 62
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lorenzo Bignami

Tifoso di Virtus e Bologna, seguo i rossoblù da quando ne ho memoria, sempre abbonato in Bulgarelli. Sono inoltre addetto stampa della Salus Pallacanestro Bologna e collaboro con Concretamente sassuolo da diversi anni

Lascia un commento