Fiorentina-Bologna, il pre-partita. Il Bologna può sfruttare il caos a Firenze


Domenica alle 15.00 il fischio d’inizio di Giacomelli al Franchi, nel caos del post-Pioli e con la contestazione della Fiesole in atto.

Venti di tempesta a Firenze, in settimana la società viola ha emanato sul proprio sito una nota in cui si invitava lo staff e i giocatori a riprendere il buon rendimento e l’impegno della prima parte di stagione. A questo comunicato Stefano Pioli, messa in dubbio la propria professionalità, ha deciso di rassegnare le proprie dimissioni.  Il nuovo allenatore della Fiorentina quindi che presenzierà domenica al Franchi sarà Vincenzo Montella. La curva Fiesole in risposta al caos in società ha deciso di disertare i primi 45 minuti di partita contro il Bologna, entrando sono nel secondo tempo allo stadio. Il Bologna d’altra parte arriva abbastanza sereno alla gara di Firenze dopo una buona vittoria contro il Chievo e il sorpasso effettuato ai danni dell’Empoli al quartultimo posto. I ragazzi Mihajlovic dovranno cercare di racimolare più punti possibili in queste due gare, Fiorentina e Sampdoria, che precedono lo scontro diretto contro i toscani.

Undici titolare per mister Mihajlovic senza defezioni pesanti. In porta ci sarà Skorupski, davanti a lui disposti nel consueto 4-2-3-1, Mbaye, Lyanco, Danilo e Dijks in difesa. I due mediani saranno Pulgar e Poli, che sta vincendo il perenne ballottaggio con Dzemaili. Sulla trequarti Sansone a sinistra e Orsolini a destra. Al centro Soriano. In attacco invece agirà Palacio.

Fiorentina (3-5-2): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo; Chiesa, Benassi, Veretout, Gerson, Biraghi; Simeone, Muriel. All.: Montella.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Lyanco, Danilo, Dijks; Poli, Pulgar; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. All.: Mihajlovic.

Fonte immagine in evidenza: bolognafc.it

  • 15
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Pasquale Laffusa

Interessato sin da piccolo al calcio, esplode l‘amore per il Bologna con il campionato di B che porterà alla promozione. A 9 anni è subito abbonamento, da quel giorno lo rinnoverò orgogliosamente ogni anno a prescindere dalla squadra allestita. Cresciuto a pane, Lanna,Zenoni e Coelho da un paio di anni ho l’hobby della scrittura sul Bologna. Appassionato anche di calcio inglese e in particolare di Everton.

Lascia un commento