Bologna-Frosinone, vietato sbagliare


Alle 15 Banti fischierà l’inizio di Bologna-Frosinone, al Var Pairetto. I rossoblu si possono permettere un solo risultato.

È stata una settimana in cui a Bologna si è parlato molto dei fatti fuori dal campo, se il mercato langue i tifosi si consolano con la presentazione del futuro gioiellino che ospiterà le gare casalinghe del Bologna. È bene però concentrarsi sul presente, la situazione nei bassi fondi è delicata e ad aspettare i rossoblu è una gara da dentro o fuori contro il Frosinone. Non riuscire a vincere contro i ciociari costituirebbe un reale pericolo per la corsa salvezza del Bologna.

In porta al Dall’Ara ci sarà Skorupski. Davanti a lui, disposti in un 4-3-3, Calabresi, Danilo, Helander e Dijks. A centrocampo Poli, Pulgar e Soriano. In avanti Orsolini, Palacio e Sansone. Confermato dunque in blocco l’undici di Ferrara.

Bologna (4-3-3): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander, Dijks; Poli, Pulgar, Soriano; Orsolini, Palacio, Sansone. All.: Inzaghi.

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Krajnc; Ghiglione, Chibsah, Maiello, Cassata, Beghetto; Ciano, Pinamonto. All.: Baroni.

Fonte immagine in evidenza: bolognafc.it

  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Pasquale Laffusa

Interessato sin da piccolo al calcio, esplode l‘amore per il Bologna con il campionato di B che porterà alla promozione. A 9 anni è subito abbonamento, da quel giorno lo rinnoverò orgogliosamente ogni anno a prescindere dalla squadra allestita. Cresciuto a pane, Lanna,Zenoni e Coelho da un paio di anni ho l’hobby della scrittura sul Bologna. Appassionato anche di calcio inglese e in particolare di Everton.

Lascia un commento