Le parole di Inzaghi nel post di Bologna-Lazio


Sconfitta pesante, al Dall’Ara il Bologna cede alla Lazio per 2-0. La panchina di Inzaghi comincia a traballare, interviene così in conferenza stampa l’allenatore rossoblu:

Quando perdi con due calci piazzati c’è rammarico, all’inizio la squadra soffriva poco e mi dava la sensazione di poter passare in vantaggio. Quando la Lazio va in vantaggio diventa tutto più complicato. Con i cambi abbiamo provato a cambiare la partita ma poi l’hanno chiusa con un altro calcio d’angolo. 

Non ci mancano questi punti, c’è tempo e modo per tirarsi fuori da questa situazione. Dobbiamo tutti farci un esame di coscienza e con il lavoro dobbiamo uscirne. Nel girone di ritorno avremo tutti gli scontri diretti in casa. La squadra dà tutto quello che ha e se non fosse così sarei il primo a farmi da parte. Perdere con due calci piazzati mi fa arrabbiare.

I tifosi hanno ragione di lamentarsi, la squadra non sta andando bene e non so cosa avrebbero potuto fare di diverso, meritano ben di più di quanto stiamo dando loro. Dobbiamo tutti ricompattarci e in questo momento conosco solo una strada: quella del lavoro. Dopo Napoli ci siederemo a un tavolo e cercheremo di capire quello che abbiamo sbagliato.

Fonte immagine in evidenza: bolognafc.it

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Pasquale Laffusa

Interessato sin da piccolo al calcio, esplode l‘amore per il Bologna con il campionato di B che porterà alla promozione. A 9 anni è subito abbonamento, da quel giorno lo rinnoverò orgogliosamente ogni anno a prescindere dalla squadra allestita. Cresciuto a pane, Lanna,Zenoni e Coelho da un paio di anni ho l’hobby della scrittura sul Bologna. Appassionato anche di calcio inglese e in particolare di Everton.

Lascia un commento