Nel finale La Gumina condanna il Bologna. Il forcing finale fallisce. La cronaca di Empoli-Bologna

La finale del Castellani è stata giocata ed è stata persa. Il Bologna va a -5 dall’Empoli e la crisi si fa sempre più profonda. 

Partenza shock per il Bologna, Caputo riceve palla, scambia con La Gumina in un triangolo perfetto e batte in porta. Empoli avanti al 10’ minuto. Il Bologna è costretto a partire ad handicap. I rossoblu si portano subito in avanti, cross in mezzo, Palacio incorna ma la palla finisce a lato dai pali difesi da Provedel. Orsolini mette in mezzo una palla tagliente, nè SantanderDanilo riescono ad arrivare sul pallone. Ancora Orsolini, nuovo cross, Danilo vola in cielo ma un Maietta in formato superman in terzo tempo manda in calcio d’angolo anticipando il brasiliano. 

Brivido per il Bologna, Skorupski ribatte un tiro sui piedi di Traorè che gonfia la rete, posizione però giudicata in fuorigioco dal guardalinee. Arriva finalmente il goal del pareggio! Palacio se ne va da solo resistendo stoicamente agli attacchi dei difensori, trova Poli sul palo opposto che a porta vuota batte in rete. 1-1. A fine primo tempo incrocio di gambe tra Krejčì e Krunic, Valeri dopo aver consultato il Var decide che non ci siano gli estremi per il rigore dell’Empoli.

Il secondo tempo si apre con ampi tempi di possesso palla del Bologna. Più volte si cerca il cross verso il testone di Santander ma le sue incornate sono poco efficaci. Occasione Empoli, La Gumina spalle alla porta riceve palla, viene accerchiato, prova il tiro in porta ma finisce a lato. Punizione Empoli, Skorupski esce malissimo, Veseli a porta vuota colpisce ma la palla finisce a lato. Bologna graziato. L’Empoli sembra più fresco, palla messa in dietro, La Gumina al centro dell’area ha il tempo di agganciare e battere Skorupski. 2-1 Empoli. Il forcing finale rossoblu fallisce.

 

Fonte immagine: Pagina FB Bologna FC

  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Pasquale Laffusa

Interessato sin da piccolo al calcio, esplode l‘amore per il Bologna con il campionato di B che porterà alla promozione. A 9 anni è subito abbonamento, da quel giorno lo rinnoverò orgogliosamente ogni anno a prescindere dalla squadra allestita. Cresciuto a pane, Lanna,Zenoni e Coelho da un paio di anni ho l’hobby della scrittura sul Bologna. Appassionato anche di calcio inglese e in particolare di Everton.

Lascia un commento