Il Bologna non sfonda al Bentegodi. Solo 2-2 contro il Chievo fanalino di coda. La cronaca del match

Il goal di Santander illude per una partita in discesa. Meggiorini e Obi sono una doccia fredda. Nella ripresa Orsolini con un’incornata prova a rattoppare il danno.

Pronti via ancora una volta il Bologna passa avanti con Santander. El Ropero sfrutta lo svarione di Bani che, toccando la palla, gli concede posizione regolare. Con un colpo di testa la palla finisce in fondo alla rete. Goal convalidato con il consulto del Var. Si mette tutto in discesa per il Bologna, il Chievo invece pare sotto terra. Gli scaligeri però con un moto di orgoglio nell’unica vera discesa guadagnano rigore per un fallo di mano di Calabresi. Meggiorini trasforma ed è 1-1 al 20’. Il Chievo prende quindi coraggio, il Bologna man mano scompare dal campo e subisce il goal del sorpasso allo scadere del primo tempo. Meggiorini su un cross prova la rovesciata, colpisce sporco, la palla finisce sui piedi di Obi che a colpo sicuro batte Skorupski. 2-1 al 45’. Bologna in un incubo.

Il Bologna prova a raccogliere i propri pezzi nella ripresa. Svanberg allarga verso Krejčì, il ceco crossa verso l’area, Orsolini vola in cielo e colpisce. La palla finisce in rete. Due pari, il Bologna riacciuffa il pareggio. Stepinski sulla destra prova la bomba  ma si frappone Mbaye a corpo morto. Provvidenziale intervento del senegalese. Nel finale ingenuità dei rossoblu che lasciano scoperta la catena di destra, Kiyine ne approfitta e affonda l’incursione. Lo fermano però all’ultimo Orsolini e Gonzalez.

 

Fonte immagine in evidenza: bolognafc.it

  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Pasquale Laffusa

Interessato sin da piccolo al calcio, esplode l‘amore per il Bologna con il campionato di B che porterà alla promozione. A 9 anni è subito abbonamento, da quel giorno lo rinnoverò orgogliosamente ogni anno a prescindere dalla squadra allestita. Cresciuto a pane, Lanna,Zenoni e Coelho da un paio di anni ho l’hobby della scrittura sul Bologna. Appassionato anche di calcio inglese e in particolare di Everton.

Lascia un commento