Ufficiale: Oikonomou riparte dall’AEK Atene, giocherà in Champions

Si era parlato di un interessamento della Cremonese negli ultimi giorni ma a spuntarla per aggiudicarsi le prestazioni di Marios Oikonomou è stata l’Aek Atene. Le aquile bicefale hanno nell’ultima stagione alzato lo scudetto di Grecia e giocheranno la prossima edizione della Champions League.

 

Oikonomou si trasferisce nella capitale greca con la formula del prestito con diritto di riscatto. Terzo prestito dopo quelli a Ferrara e a Bari. Indosserà la maglia numero 4. Ecco le prime parole rilasciate per il sito della squadra aekfc.gr:

Sono molto felice di venire in Grecia per giocare con l’AEK. Voglio tornare ad un livello elevato e fare un’intera stagione. La prospettiva di giocare in Champions League è qualcosa che non può lasciarmi impassibile e non vedo l’ora di iniziare a lavorare con la mia squadra. So che nel mio ruolo l’AEK ha già calciatori straordinari, ma non ho paura della competizione. Lavoreremo tutti insieme per raggiungere gli obiettivi dell’AEK. 

  • 18
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Pasquale Laffusa

Interessato sin da piccolo al calcio, esplode l‘amore per il Bologna con il campionato di B che porterà alla promozione. A 9 anni è subito abbonamento, da quel giorno lo rinnoverò orgogliosamente ogni anno a prescindere dalla squadra allestita. Cresciuto a pane, Lanna,Zenoni e Coelho da un paio di anni ho l’hobby della scrittura sul Bologna. Appassionato anche di calcio inglese e in particolare di Everton.

Lascia un commento