MotoGP Assen, Yamaha alla ricerca della prima vittoria stagionale. Caratteristiche della pista, pronostici ed orari tv

Yamaha a secco di vittorie da 17 gare. Più di 365 giorni dopo l’ultima gara vinta da Valentino Rossi si torna ad Assen, pista sulla carta favorevole alla moto di Iwata.

Mentre Marquez continua la sua cavalcata verso il titolo, i rivali cercano di colmare il gap e di evitare di commettere altri imperdonabili errori. Nel weekend si torna in pista per il Gran Premio d’Olanda con Ducati in cerca di conferme e Yamaha che punta a ritrovare la vittoria che manca da più di un anno.

Nel frattempo sembra ormai certa l’ufficialità del team Petronas in Yamaha nel 2019 con Morbidelli e Pedrosa come piloti.

La pista

Dalla sua inaugurazione, nel 1949 Assen ha ospitato ogni anno un Gran Premio, dapprima su strade pubbliche, poi nella pista, conosciuta anche come Dutch TT, dal 1955. La pista è stata modificata più volte e nell’inverno 2005/06 è diventato uno dei tracciati più lunghi del mondiale da quasi 6 km a 4.555 km.

La pista comprende un rettilineo principale di appena 487 m e 18 curve di cui 6 a sinistra e 12 a destra.

Motul TT Assen

Record e statistiche

Assen è sicuramente una delle piste preferite di Valentino Rossi che vanta 10 vittorie, di cui 3 nell’attuale configurazione. Suo è anche il miglior giro mai fatto con la Pole del 2015 in 1:32.627.

Il record del circuito appartiene invece a Marc Marquez in 1:33.627, mentre la velocità di punta più alta è della Ducati di Iannone con 319.8 km/h.

 

L’ultima edizione

Nel 2017 su condizioni meteo instabili è arrivata la prima e unica vittoria stagionale per Valentino Rossi che torna così al successo dopo più di un anno dalla sua ultima affermazione. Immediatamente alle sue spalle si piazza Danilo Petrucci con la Ducati del team Pramac. Più staccato Marc Márquez completa il podio.

Maverick Viñales, ritiratosi nel corso dell’undicesimo giro, perde la testa del mondiale a favore di Andrea Dovizioso che, chiudendo quinto, sopravanza lo spagnolo di quattro punti. Valentino Rossi grazie al successo ottenuto, risale al terzo posto, a soli sette punti dalla vetta del campionato.

In evidente difficoltà con le condizioni della pista Dani Pedrosa (13°) e Jorge Lorenzo (15°).

MotoGP podium at the Motul TT Assen in 2017

Pronostici: Marquez sempre favorito

Come al solito l’uomo da battere sarà il leader del campionato Marc Marquez, impossibile da escludere dai favoriti grazie al perfetto binomio con la sua Honda. A contendersi la vittoria però potrebbero tornare le Yamaha che, come visto in precedenza, sembrano adattarsi bene alle caratteristiche della pista.

Chi invece sembra essere su una pista avversa è la Ducati che ad Assen non vince da 10 anni (2008 con Casey Stoner). Jorge Lorenzo, però, sembra aver trovato la quadra sulla sua moto e in queste condizioni diventa un avversario temibile per tutti, Marquez compreso. Il compagno di squadra Andrea Dovizioso deve invece ritrovare fiducia e tranquillità dopo le 3 cadute degli ultimi 4 gran premi.

 

Pedrosa e Morbidelli insieme in Yamaha nel Team Petronas nel 2019

Atteso l’annuncio nel weekend ad Assen, ma ormai è ufficiale. Come riportato da vari siti sportivi, è stato trovato l’accordo tra lo sponsor Petronas (colosso petrolifero malese) e la casa di Iwata, prendendo così il posto del Team Tech3 passato in KTM.
I piloti saranno quasi sicuramente Dani Pedrosa e Franco Morbidelli, che erano rimasti senza una sella dopo l’accordo del team HRC con Jorge Lorenzo e le sfortunate vicende del team Marc VDS.

 

Orari dirette TV

Giovedì 14 Giugno
17:00 Conferenza Stampa Piloti MotoGP

Venerdì 15 Giugno
09:00 Prove libere 1 Moto3
09:50 Prove libere 1 MotoGP
10:50 Prove libere 1 Moto2

13:05 Prove libere 2 Moto3
14:00 Prove libere 2 MotoGP
15:00 Prove libere 2 Moto2

Sabato 16 Giugno
09:00 Prove libere 3 Moto3
09:50 Prove libere 3 MotoGP
10:50 Prove libere 3 Moto2

12:30 Qualifiche Moto3
13:30 Prove libere 4 MotoGP
14:10 Qualifiche MotoGP
15:05 Qualifiche Moto2
17:30 Conferenza Stampa Qualifiche

Domenica 17 Giugno
08:40 Warm up
11:00 Gara Moto3
12:20 Gara Moto2
14:00 Gara MotoGP

TV8 trasmetterà la sintesi delle qualifiche dalle 17.00 e la gara della MotoGP in differita alle 19.00 sul canale 8 del Digitale Terrestre.

 

Sources:

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Daniele Lanza

Nato a Bologna nel 1996. Studente di Produzioni Animali alla facoltà di Agraria di Bologna. Appassionato di motori (MotoGP e SBK) e ducatista fin dalla nascita. Conduttore del programma Red Flag su Radio1909.

Lascia un commento