Bologna, Fire and Desire: campagna abbonamenti e le nuove maglie

Come di consueto, ogni anno, è partita la vendita degli abbonamenti per la stagione ’18/’19 del Bologna. Presentazione in mattinata, con il via ufficiale oggi alle 15. Come riporta il sito del Bologna, “la campagna si articolerà in due fasi: dal 3 al 30 luglio la fase di prelazione riservata ai vecchi abbonati, dall’1 agosto a data da destinarsi verrà aperta la libera vendita”. Precedenza quindi agli “afictionados”, che potranno usufruire del diritto di prelazione, ovvero la possibilità di rinnovare il proprio abbonamento, in quanto già possessori di un tagliando della stagione precedente.

Presentata nei giorni scorsi anche la nuova maglia del Bologna per la prossima stagione. Alcuni cambiamenti, come lo sponsor tecnico, che non sarà più Faac ma Liu Jo. Anche la seconda maglia, quella storicamente bianca, non avrà più la striscia obliqua con i nomi dei giocatori con almeno 100 presenze. Sarà presente una banda rossoblù che attraversa il petto da una parte all’altra. La terza maglia invece è ancora “work in progress”

Sui social l’apprezzamento è stato largo, andando in contro i gusti della maggior parte dei tifosi e non. Lo stesso Cremonini che ha indossato la nuova divisa nel suo ultimo concerto al Dall’Ara. Diversi anche i giocatori che hanno postato la foto sui loro profili social, con Dzemaili su tutti, che si è mostrato molto carico per questa nuova divisa.

 

Foto: Profilo Facebook Bologna Football club

  • 23
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lorenzo Bignami

Tifoso di Virtus e Bologna, seguo i rossoblù da quando ne ho memoria, sempre abbonato in Bulgarelli. Sono inoltre addetto stampa della Salus Pallacanestro Bologna e collaboro con Concretamente sassuolo da diversi anni

Lascia un commento