La Fortitudo sprofonda 67-82: Casale Monferrato vola in finale

Mai in partita, la Fortitudo saluta la sua stagione venendo schiacciata da Casale Monferrato che vola in finale per giocarsi la promozione in serie A ( contro Trieste, gara 1 domenica sera) meritatamente. Rimane un grande amaro in bocca per i biancoblu , per il fatto di non essere praticamente scesi in campo e provare, a forzare la serie a gara 5.

Cronaca: è Sanders ad aprire le danze. Dimenticandosi delle percentuali oscene di gara 3, in avvio Casale non sbaglia mai con due canestri di Tomassini ma la Effe non è da meno e risponde colpo su colpo , ma accusando notevolmente la zona di coach Ramondino (7-15 a 4’dalla fine ). Un paio di non fischiate fanno imbestialire il Paladozza, e Casale ne approfitta per piazzare il break mortifero (7-22): la Consultinvest è in completa banana e il canestro allo scadere di Severino certifica il primo quarto da incubo per i padroni di casa: 9-30. Pur senza far nulla di speciale, ma giocando semplicemente a pallacanestro la Novipiù si trova sul più 23 in un amen: la Fortitudo è semplicemente paralizzata , non trova mai il canestro e la difesa fa acqua da tutte le parti. Il dramma è certificato dal fallo di Cinciarini sul tiro da 3 punti di Blizzard a 4 secondi dalla fine e il conseguente tecnico a Pozzecco, prima che Cattapan regali alla Effe un ulteriore macigno, andando a togliere dalla retina il canestro già entrato di Blizzard. Il primo tempo si chiude sul 24 a 52 per gli ospiti . Nel terzo quarto e nel quarto periodo la musica non cambia (mentre Pozzecco viene espulso nell’intervallo) con gli ospiti a trovare tiri facili mentre L’ Aquila non ne azzecca veramente una. Il passivo del primo tempo è troppo pesante e la stagione della Fortitudo si ferma qua. Vince Casale 67-82.

(Foto Fabio Pozzati / Fortitudo Bologna)

 

  • 27
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mattia Poli

Classe 1994, laureato in Scienze della Comunicazione, sto frequentando un master in Sport Business Management. Pallacanestro e tortellini come ragione di vita.

Lascia un commento