MotoGP Le Mans, caratteristiche della pista, statistiche, pronostici e orari tv

Il “suicidio” tra Dovizioso e Lorenzo di Jerez (con la partecipazione di Pedrosa) ha lasciato grande amarezza, ma anche tanta consapevolezza in casa Ducati. D’altra parte però Marquez continua a vincere e domenica vorrà proseguire la sua cavalcata verso il settimo titolo mondiale.

Nel weekend si corre a Le Mans, pista di casa di Johann Zarco e storicamente amica di Yamaha.

La pista

Il circuito Bugatti si trova 5 km a sud della città di Le Mans e a 200 km da Parigi. Costruito nel 1965 attorno alla pista della 24 Ore di Le Mans, questo circuito alla fine degli anni sessanta viene scelto per ospitare un Gran Premio del Motomondiale. Il grave incidente occorso al pilota Alberto Puig nel 1995 ha fatto sparire la prova di Le Mans dal calendario del Campionato del Mondo fino alla stagione 2000, mentre venivano effettuati lavori per migliorare la sicurezza del tracciato.

Il tracciato ha una lunghezza complessiva di 4,2 km ed un breve rettilineo di 674 m. La pista è caratterizzata da curve particolari (5 a sinistra e 9 a destra), che obbligano il pilota a fare brusche frenate e improvvise accelerazioni.

HJC Helmets Grand Prix de France

Record e statistiche

Dopo Jerez, anche Le Mans sembra essere una pista adatta a Jorge Lorenzo. Il maiorchino ha infatti vinto 5 volte e detiene dal 2016 il giro più veloce e la miglior Pole in 1’31.975. A spartirsi il maggior numero di Pole sono invece i due piloti Repsol Honda Marquez e Pedrosa (3 a testa).

Il record del circuito appartiene poi a Maverick Vinales (1’32.309), mentre la più alta velocità di punta è della Ducati di Andrea Iannone che ha toccato i 316.6 km/h durante la gara del 2015.

L’ultima edizione

Nel 2017 la gara è stata vinta da Maverick Vinales che ha dominato gran parte della corsa e sul finale ha duellato con Valentino Rossi, scivolato poi nel cercare di superare il compagno di squadra. Lo spagnolo è tornato così alla vittoria, dopo i successi in Qatar e in Argentina, mentre è stata una giornata nera per i due rivali Rossi e Marquez, che hanno chiuso entrambi il weekend con zero punti.

Chiudono il podio il pilota di casa Johann Zarco e Dani Pedrosa. Quarto Andrea Dovizioso, seguito dalla Honda del team LCR di Cal Crutchlow e dal compagno di squadra Jorge Lorenzo, che ha fatto una bella rimonta dalla sedicesima casella da cui era partito.

2017 MotoGP podium

Pronostici: Zarco possibile sorpresa

Con 5 vittorie nelle ultime 7 edizioni, le Yamaha sembrano poter essere protagoniste al HJC Helmets Grand Prix de France. I risultati delle ultime gare non sono incoraggianti per i piloti del team ufficiale, ma Vinales e Rossi cercheranno sicuramente di mettere una pezza sul divario che li divide dalla Honda. Meglio Zarco che davanti al suo pubblico sarà alla ricerca della prima vittoria in carriera nella classe regina dopo numerosi podi.

Sicuramente non rimarrà a guardare il leader del mondiale Marc Marquez, mentre le Ducati arrivano da Jerez con la consapevolezza di poter giocarsela un pò ovunque.

Zarco in action during the Le Mans Gran Prix in 2017

Orari dirette TV

Giovedì 17 Maggio
17:00 Conferenza Stampa Piloti MotoGP

Venerdì 18 Maggio
09:00 Prove libere 1 Moto3
09:55 Prove libere 1 MotoGP
10:55 Prove libere 1 Moto2

13:10 Prove libere 2 Moto3
14:05 Prove libere 2 MotoGP
15:05 Prove libere 2 Moto2

Sabato 19 Maggio
09:00 Prove libere 3 Moto3
09:55 Prove libere 3 MotoGP
10:55 Prove libere 3 Moto2

12:35 Qualifiche Moto3
13:30 Prove libere 4 MotoGP
14:10 Qualifiche MotoGP
15:05 Qualifiche Moto2
17:30 Conferenza Stampa Qualifiche

Domenica 20 Maggio
08:40 Warm up
11:00 Gara Moto3
12:20 Gara Moto2
14:00 Gara MotoGP

TV8 trasmetterà sabato la sintesi delle qualifiche e domenica in differita la gara della Moto3 alle 18:30, seguita dalla Moto2 alle 19:45 e dalla MotoGP alle 21.15.

 

Sources:

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Daniele Lanza

Nato a Bologna nel 1996. Studente di Produzioni Animali alla facoltà di Agraria di Bologna. Appassionato di motori (MotoGP e SBK) e ducatista fin dalla nascita. Conduttore del programma Red Flag su Radio1909.

Lascia un commento