Donadoni:”Noi poco cinicini in fase finale, dobbiamo metterci più carattere nell’arco dei 90 minuti”

Al termine della partita pareggiata a reti inviolate contro il Cagliari, Donadoni ha rilasciato la consueta conferenza stampa.

Donadoni:” Noi siamo stati poco precisi in fase offensiva, con poco cattiveria in certi frangenti. Troppo spreconi e imprecisi nei passaggi e nella gestione del pallone. Questo mi fa arrabbiare parecchio perché so quanto questi ragazzi siano bravi, dimostrandolo durante la settimana.

Apprezzo molto però lo spirito con cui sono scesi in campo, mostrando tanta voglia e desiderio di non arrendersi mai. Bisogna solo trasformare la “garra”, in atteggiamenti propositivi che permettano di concretizzare le occasioni. Nonostante ciò continuiamo a perdere palloni e arrivare troppo poco lucidi agli ultimi metri, compromettendo cosi tutti gli sforzi fatti.                                                                                                                                                                                    “Orsolini? Mi aspettavo di più da lui anche se a sua discolpa l’ho schierato in una posizione non sua. L’idea era di avere lui in fase di spinta con Masina dall’altra parte e coprire in fase difensiva. Avrà tempo per crescere.”

Il mister rossoblù è stato anche incalzato dai giornalisti del Cagliari riguardo ad un suo futuro in terra sarda: “Io ho sempre ricevuto attestati di stima dalla gente sarda, ma è presto per parlare del futuro, a maggio se ne potrà riparlare. Per ora ho un contratto con il Bologna e il Cagliari deve pensare a salvarsi perché ha tutte le carte in regola per poterlo fare

Punto finale sulla stagione sul quale in mister si è espresso così: ” Manca ancora qualcosa per il definitivo salto di qualità che ci permetterà di riuscire a fare qualcosa in più e riuscire magari a vincere partite che abbiamo perso proprio nel finale, per mancanza di concentrazione”

 

 

Fonte Foto: Bologna Football Club pagina Facebook

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lorenzo Bignami

Tifoso di Virtus e Bologna, seguo i rossoblù da quando ne ho memoria, sempre abbonato in Bulgarelli. Sono inoltre addetto stampa della Salus Pallacanestro Bologna e collaboro con Concretamente sassuolo da diversi anni

Lascia un commento