Bologna, dopo il Crotone e il ritiro settimanale, è tempo della sfida con l’Hellas Verona. Focus in casa dei prossimi avversari del Bologna.

Per il Bologna di mister Donadoni, è tempo del prossimo impegno, questa volta casalingo.

A far visita ai Felsinei è l’Hellas Verona di mister Pecchia. Sin qui i gialloblù hanno messo insieme 25 punti, occupando la penultima posizione in classifica, in piena zona retrocessione. Grazie però alla pesante vittoria nell’ultimo turno contro il Cagliari, i veronesi si sono portati a -2 dal terzultimo posto, occupato in coabitazione da Crotone e Spal. Più in la a 29 punti c’è proprio il Cagliari, battuto nell’ultimo turno, e trascinato in zona play-out.

Prima dell’ultimo successo casalingo l’Hellas era stato protagonista di un filotto di tre sconfitte consecutive. Prima con il rotondo 0-5 subito dall’Atalanta, seguito poi dalla sconfitta a Milano da parte dell’Inter per 3-0 e infine il k.o a domicilio del Benevento nello scontro diretto, terminato 3-0 in favore delle streghe. All’andata i veronesi sono dovuti capitolare davanti a gol di Destro. Nella ripresa l’uno-due nel giro di pochi minuti, prima di Okwonko, poi di Donsah, per il definitivo 2-3 bolognese.

La formazione gialloblù è imbottita di ex rossoblù: Petkovic, Buchel, Zuculini, Ferrari e Boldor. Insomma una vera e propria colona di ex felsinei.

L’Hellas scenderà in campo con la formazione tipo, senza particolari stravolgimenti tattici.  4-4-2 molto improntato all’attacco: in porta prenderà posto Nicolas, con davanti Ferrari, uno degli uomini più in forma, assieme a Vukovic, Bianchetti e Fares a costituire il pacchetto arretrato. A centrocampo ci saranno  Romulo e Verde sugli esterni con Zuculini e Fossati in mediana. L’attacco è affidato a Cerci e Aarons che si gioca una maglia da titolare con Petkovic, che sicuramente vorrà trovare la sua prima gioia in A proprio contro la sua ex squadra.

Probabile formazione: (4-4-2) Niolas, Ferrari, Vukovic, Bianchetti, Fares, Romulo, Zuculini, Fossati, Verde, Cerci Aarons

Curiosità: nei precedenti scontri tra le due squadre, su 12 incontri, il Bologna è uscito vittorioso per 6 volte. 3 Pareggi e 3 sconfitte nelle restanti

 

Fonte immagine: Profili Facebook Hellas Verona 1903

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lorenzo Bignami

Tifoso di Virtus e Bologna, seguo i rossoblù da quando ne ho memoria, sempre abbonato in Bulgarelli. Sono inoltre addetto stampa della Salus Pallacanestro Bologna e collaboro con Concretamente sassuolo da diversi anni

Lascia un commento