Frisbee, in arrivo il ‘Bologna Invite’

Si chiama “Bologna Invite” e richiamerà all’ombra delle Due Torri, nel prossimo fine settimana, circa duecento giovani. Forse non tantissimi, ma si tratterà di 200 persone scelte: i migliori giocatori in ambito europeo di ultimate frisbee. Proprio così, il Cus Bologna ha organizzato, grazie agli impianti universitari quello che è stato chiamato “Bologna Invite” ovvero una serie di test match di preparazione in vista dei Mondiali per club che si terranno a Cincinnati, nello stato americano dell’Ohio, dal 14 al 21 luglio. Tra le squadre che saranno a Bologna troviamo i Clapham d’Inghilterra, i Bad Skid di Germania, i Flying Angel Bern di Svizzera, i Freeze Beez del Belgio. E ancora Fwd e The Big Ez dall’Austria, i Guayouta dalla Spagna, la Fotta ovviamente del Cus Bologna. e poi i Family Ultimate e Inside Rackete sempre dalla Germania e, infine, i Ragnarock dalla Danimarca. Si giocherà con una formula non stop dalle 9 alle 19 del sabato e dalle 9 alle 16 della domenica, con le finali in programma alle 15. E’ possibile anche ci sia una diretta streaming dell’evento (il Cus Bologna sta lavorando per questo), ma intanto, l’accesso agli impianti universitari di via del Terrapieno è gratuita. E ci sarà la possibilità di sperimentare la bellezza di uno sport unico.
ufficio stampa
cus bologna asd

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Alessandro Iannacci

Conduttore radiofonico per Punto Radio, ideatore di ForzaVNere e BOLaround, bassista dei Wasting Time e, per ultimo, studente di Giurisprudenza a Bologna. Fondatore BOLaround

Lascia un commento