Ferrari raggiunge 1000 cavalli di potenza massima con il nuovo motore

La Ferrari punta ad unirsi alla Mercedes nel raggiungere la soglia dei mille (1000) cavalli dalla ‘Power Unit’ – motore endotermico, motogeneratore elettrico, motore elettrico e batterie – per la stagione 2018 di Formula 1. All’inizio di gennaio correvano voci che alla Mercedes mancavano 50cv per raggiungere il traguardo delle 4 cifre, come dichiarato da un corrispondente tedesco di ‘Auto Motor und Sport’: “Se i campioni in carica mantengono l’attuale ritmo di sviluppo, i 1000cv non sono molto distanti”.

Tuttavia, i rilevamenti GPS di fine stagione hanno evidenziato che la Ferrari rimaneva dietro alla Mercedes di appena 15cv con la power unit 2017; e adesso Leo Turrini, giornalista molto famoso per le sue conoscenze all’interno della Ferrari, fa trapelare che la squadra di Maranello con la nuova power unit è molto vicina ai 1000cv.

“È stato fatto un grosso sforzo per mettere a dieta la power unit”, come da lui rivelato sul suo blog del ‘Quotidiano.net’. “Uno dei vantaggi Mercedes viene infatti dal minor peso della power unit.”

“Sulla carta l’operazione è riuscita” continua sul suo blog, “sul banco si sono ‘visti’ i 1000cv come punta massima di potenza. La Mercedes a quota mille già ci stava. Questa soluzione (dieta e altro) era quella che in Ferrari pensavano già di avere a disposizione alla fine della estate scorsa. Invece non era vero, come dolorosamente constatato nel momento decisivo della stagione.”

Infine Turrini aggiunge che a livello aerodinamico, i dati della galleria del vento mostrano un importante passo in avanti, ma che anche queste affermazioni devono essere prese con le dovute precauzioni, poiché solo dai primi test di Barcellona sarà possibile comprendere se la correlazione tra teoria e pratica troverà un riscontro positivo.

Per ora, non ci resta che sognare.

Fonti:

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Pietro Passeri

Studente di Chimica Industriale a Bologna, da sempre appassionato di Motori. Due o quattro ruote non fanno differenza, se si muove con energia propria e fa rumore ha la mia attenzione. Sempre disposto a mettere in discussione la propria opinione e affamato di sapere. Conduttore del programma Red Flag su Radio1909